A Berlino c’è un’eccezionale gelateria italiana che ogni giorno omaggia David Bowie

Gelateria

Quando una super-fan di David Bowie e il gelato si incontrano non può che nascerne un successo. L’idea è quella di Angelika Karswalder e Guido Dorigo, proprietari della gelateria Cuore di Vetro, nel quartiere Mitte.

I gusti in questione sono un omaggio al grandissimo artista, che, proprio a Berlino, ha composto alcune tra le sue canzoni più famose. Black Star è un gelato alla nocciola e ganache di cioccolato, ricoperto da una crema ottenuta da sigari cubani; un omaggio all’ultimo disco pubblicato da Bowie a gennaio 2016, poco prima della sua morte. White Duke (uno dei tanti soprannomi di David), invece, è il nome del gusto alla mandorla e pesca.

La gelateria

Angelika e Guido, entrambi musicisti, si sono trasferiti nella capitale tedesca nel 2011. Inizialmente cercarono un’etichetta discografica che potesse promuovere la loro musica. Nel 2013, però, aprirono a Mitte una gelateria chiamandola come il loro film preferito, Herz aus Glas di Werner Herzog. Nome perfetto anche perché il laboratorio è posto nel centro del negozio, separato solo da una vetrata dal resto del locale. Da allora la gelateria ha avuto e continua ad avere molto successo. È aperta sia d’estate che d’inverno. La specialità della casa è il gelato al pistacchio di Bronte, ma non mancano gusti particolari dedicati a grandi musicisti, come in onore di David Bowie.

Musica al primo posto

La musica ricopre un ruolo fondamentale per Angelika e Guido. Non è un caso che Blixa Bargeld, cantante degli Einsturzende Neubauten (band industrial tedesca formatosi negli anni ’80), abbia più volte riconosciuto che quello di Cuore di Vetro è il miglior gelato di Berlino. Insomma un must, non solo per gli appassionati del gelato ma anche e soprattutto per gli amanti della musica.

Cuore di Vetro

Max-Beerstrasse 33, 10119

Aperto dal lunedì alla domenica, dalle 9:00 alle 23:00

Pagina Facebook

Immagine di copertina: © Cuore di vetro

Leave a Reply