All’Hamburger Bahnhof di Berlino c’è un’interessantissima mostra su come il colonialismo ha influenzato l’arte contemporanea

Hamburger Bahnhof

L’Hamburger Bahnhof è sia tempio dell’arte contemporanea che mostra internazionale.

L’Hamburger Bahnhof, considerata la più antica stazione ferroviaria, ospita periodicamente mostre d’arte contemporanea. La stazione risale al 1846 ma è possibile godere della sua bellezza dopo la ristrutturazione. Attraverso le numerose sale della struttura è la location perfetta per ospitare le installazioni provenienti da tutto il mondo della mostra Hello World.

Hello World. Revision einer Sammlung/ Revising a Collection

Hello World. Revision eine Sammlung è la mostra temporanea che dal 28 aprile al 26 agosto 2018 in esposizione alla vecchia stazione dei treni Hamburger Bahnhof. La mostra è una raccolta di opere di arte moderna attraverso un approccio transculturale e post-coloniale. La raccolta comprende infatti opere provenienti non solo dall’Europa ma anche da altre parti del mondo come India, Indonesia e Sud-America. Hello World è suddivisa in 13 capitoli o concetti. In ognuno di essi si trova un tema che spesso riguarda un continente o stato diverso. I temi toccati vanno dalla diaspora in Armenia e postcolonialismo in America alla comunicazione tramite i nuovi media, i contatti tra gli artisti e le prospettive del nuovo mondo globalizzato. Tra i temi più esotici ci sono l’arte contemporanea dell’artista cinese Liu Ye e opere del surrealismo in Messico. Le correnti artistiche, oltre che quella già citata del surrealismo, comprendono anche impressionismo, espressionismo e dadaismo. Il mix di opere permette di osservare opere di varie parti del mondo in un’unica mostra.

Hello World. Revision einer Sammlung

da sabato 28 aprile a martedì 28 agosto 2018

presso Hamburger Bahnhof – Museum der Gegenwart – Berlino

Invalidenstrasse 50/51, 10557 Berlino

biglietti da 14€/7€ ridotto – gratis ogni giovedi dalle 16.00 alle 20.00 (Volkswagen Art 4 All)

 Acquistabili online qui

 

BERLINO MAGAZINE REGALA UNA COPPIA DI BIGLIETTI  AL PRIMO/A CHE, NELL’ORDINE:

1- Lascerà un commento qui sotto l’articolo (e non sotto FB) con scritto “Partecipo al concorso”

2- Manderà una mail a redazione@berlinocacioepepemagazine.com mettendo come oggetto HELLO WORLD e la risposta alla domanda: “In quale location si svolgerà l’Italian Street Food Festival di Berlino di giugno?”

NB: Berlino Magazine contatterà solo il vincitore/ice

Berlino Schule tedesco a Berlino
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: © Marta Tamborra

6 Responses to “All’Hamburger Bahnhof di Berlino c’è un’interessantissima mostra su come il colonialismo ha influenzato l’arte contemporanea”

  1. viviana

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  2. rino

    partecipo al concorso

    Rispondi
  3. Lara

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  4. Giusy d'Ilio

    “Partecipo al concorso”

    Rispondi
  5. Marta

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  6. Stefano Ferlito

    Partecipo al concorso

    Rispondi

Leave a Reply