Bagaglio a mano: le regole per Ryanair, Vueling, Alitalia e EasyJet

Ronald Reagan Washington National Airport, Arlington, United States

Ogni compagnia aerea ha le proprie norme sui bagagli e spesso i clienti possono confondersi.

Le compagnie low-cost sono oramai diventate un’ottima ed economica soluzione per muoversi all’interno del Paese o anche verso destinazioni europee. Alle porte della tanto attesa e desiderata estate la nostra testa pensa solamente alla meta prevista per trascorrere senza pensieri le ferie estive. Chissà quest’anno quanti saranno gli italiani a preferire un destinazione estera e quanti invece non si stancano mai dei meravigliosi paesaggi che il Bel paese ci offre. Nonostante la comodità dei collegamenti aerei i dubbi sui bagagli a mano e da stiva rimangono. Ripassiamo la lista delle maggiori linee aeree e le norme di ciascuna di esse, in particolare per quanto riguarda il bagaglio a mano.

Ryanair

La famosa compagnia aerea irlandese a partire da gennaio 2018 ha modificato le condizioni relative ai bagagli da portare a bordo. La novità di quest’anno prevede la divisione dei passeggeri all’imbarco in base all’acquisto del biglietto con priorità o meno. Funziona così: i viaggiatori che desiderano portare due bagagli a mano a bordo, ovvero il classico trolley (55x40x20 cm) da 10 kg massimo e una piccola borsa a mano (35x20x20 cm) dovranno acquistare il biglietto con Priorità e 2 bagagli a mano, Flexi Plus, Plus o Family Plus al costo aggiuntivo di €6. Ai passeggeri in possesso di questo biglietto sarà consentito portare con sé a bordo entrambi i bagagli e avranno la priorità sull’imbarco rispetto a quelli con biglietto standard. Per coloro che non necessitano di portare il trolley in cabina basterà il biglietto standard – il bagaglio verrà registrato al gate d’imbarco e sistemato nella stiva gratuitamente. La piccola borsa (35x20x20cm) potrà essere portata a bordo senza costi aggiuntivi. Per ogni bagaglio aggiuntivo da stiva le tariffe rimangono €25 per 20 kg.
In breve, cosa posso portare con me a bordo?

  • Biglietto Priority 2 bagagli a mano: trolley 55x40x20 cm con peso massimo di 10 kg + piccola borsa 35x20x20 cm.
  • Biglietto Standard: solamente una piccola borsa 35x20x20 cm. Il trolley verrà sistemato nella stiva, gratuitamente.

Per saperne di più cliccare qui.

Vueling Airlines

La compagnia spagnola permette di portare a bordo un trolley di massimo 10 kg e dimensioni massime di 55x40x20 cm. Inoltre, è possibile portare con sé una borsa o valigetta non più grossa di 35x20x20cm e un sacchetto con gli eventuali acquisti fatti in aeroporto. Queste ultime dovranno entrare nello spazio sotto la poltrona di fronte al posto assegnato. La compagnia sottolinea che chi viaggia con un neonato ha la possibilità di trasportare nel bagaglio tutto il necessario per il bebè. Per chi volesse, acquistando un biglietto con tariffa Excellence avrà a disposizione fino a 14 kg per il solo bagaglio a mano.
In breve cosa offrono le tariffe Vueling:

  • Basic: trolley 55x40x20 cm con un peso massimo di 10 kg + piccola borsa 35x20x20 cm + eventuale sacchetto acquisti fatti in aeroporto.
  • Optima: trolley 55x40x20 cm di peso massimo 10 kg + piccola borsa 35x20x20 cm + 1 bagaglio da stiva fino a 23kg.
  • Excellence: trolley 55x40x20 cm di peso massimo 14 kg + piccola borsa 35x20x20 cm + 2 bagagli da stiva fino a 23 kg.

Per saperne di più cliccare qui.

Alitalia

Per quanto riguarda Alitalia le norme sono leggermente più limitate. Ogni passeggero può portare a bordo con sé un solo bagaglio a mano dalle dimensioni non superiori a 55x35x25 cm e dal peso massimo di 8kg. Inoltre, la compagnia consente solamente uno tra i tre bagagli di piccole dimensioni – borsa portadocumenti; PC portatile; borsetta da donna. Questi ultimi non dovranno superare le dimensioni previste di 36x45x20 cm.
In breve ecco cosa prevede ogni tipo di classe di viaggio:

  • Light: 1 bagaglio a mano (55x35x25 cm) dal peso massimo di 8 kg + una piccola borsa (36x45x20cm)
  • Economy: 1 bagaglio a mano (55x35x25 cm) dal peso massimo di 8kg + una piccola borsa (36x45x20cm) + 1 bagaglio (158cm tot.) per un peso totale di 23kg.
  • Premium Economy: 1 bagaglio a mano (55x35x25 cm) dal peso massimo di 8 kg + una piccola borsa (36x45x20cm) + 2 bagagli (158cm tot.) per un peso totale di 23kg.
  • Business: 1 bagaglio a mano (55x35x25 cm) dal peso massimo di 8kg + una piccola borsa (36x45x20cm) + 2 bagagli (158 cm tot.) per un peso totale di 32 kg.
  • Comfort (Roma-Milano): 1 bagaglio a mano (55x35x25 cm) dal peso massimo di 8 kg + una piccola borsa (36x45x20cm) + 2 bagagli (158cm tot.) per un peso totale di 23 kg.

Per saperne di più cliccare qui.

EasyJet

L’azienda low-cost inglese sembra essere l’unica a non avere limiti di peso per il nostro piccolo bagaglio da viaggio, ma ne possiamo portare solamente uno a bordo. Grande o piccolo è permesso un unico pezzo per passeggero. Le misure massime permesse sono 56 cm x 45 cm x 25 cm. Un bagaglio aggiuntivo come borsa o pc (45 cm x 36 cm x 20 cm) è permesso esclusivamente a chi è titolare della carta EasyJet Plus, se si è cliente con tariffa Flexi, se si è acquistato un posto più spazioso o se si viaggia con un neonato in braccio.
Le due tariffe per EasyJet:

  • Standard: 1 bagaglio a mano (56x45x25 cm).
  • FLEXI: 2 bagagli a mano (56x45x25 cm + 45x36x20 cm) + 1 bagaglio da stiva fino a 23 kg + Speedy Boarding

Per saperne di più cliccare qui.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: ©Ashim D’Silva.

Leave a Reply