Berlino è la capitale mondiale del vegani. A seguire New York. E Milano?

Berlino è la capitale mondiale dei vegani. New York seconda, Portland terza, San Francisco quarta, Londra quinta. Sono queste le prime cinque posizioni sulle città più vegan-friendly al mondo secondo la classifica stilata dal sito Happy Cow, popolare portale che raccoglie recensioni di ristoranti per vegani di tutto il mondo. “con più di 28 ristoranti per soli vegani e centinaia di recensioni sul sito, Berlino sta velocemente diventando la Mecca vegana del mondo. La maggior parte dei ristoranti elencati si trovano a meno di 3 miglia l’uno dall’altro facili da raggiungere in metro o bici. Oltretutto, in quasi tutti i menù di ristoranti e caffè cittadini ci sono opzioni per vegani”.

Oltre alle città citate nelle prime cinque posizioni, Happy Cow cita anche le città in cui sta crescendo di più la cultura vegana. Ecco allora Los Angeles, Chiang Mai (Thailandia), Singapore, Toronto e Taipei. In classifica nessuna italiana, nonostante Milano sia una delle città con più ristoranti per vegani al mondo (ben 23).

Secondo worldsbestvegan, la top 5 invece dovrebbe essere: 1-India in generale, 2-Bangkok, 3 Shangai, 4-Londra, 5-Penang (Malaysia). Rispetto all’altra classifica rimane Londra, dove non a caso sembra che ben il 12% della popolazione sia al momento vegetariana. E Berlino? Per quanto sia sempre più la città leader delle mode alternative, la passione dei tedeschi per la carne sarà dura a morire…

Foto ©Takver CC BY SA 2.0

Related Posts

  • Una guida ai 10 migliori ristoranti vegetariani e vegani di Berlino. A seguito della accresciuta consapevolezza e preoccupazione sociale sul tema alimentazione, oggi una grande fetta della popolazione decide di prendere una strada alimentare diversa e più consapevole. Riconosce quanto il cibo della grande industria sia contaminato da additivi, conservanti, ormoni e…
  • La visita al ristorante Francucci e una chiaccherata con il titolare Franco ci fanno scoprire un ristorante italiano veramente di qualità, specializzato nelle carni ma in cui anche gli altri piatti sono ottimi. «La prima volta che qui al Francucci abbiamo fatto arrivare della chianina dall'Italia era il 2003. A Berlino…
  • Berlino è capitale mondiale del vegetarianesimo del 2015. A definirla tale è la prestigiosa rivista newyorkese Saveur che ha le ha assegnato il Good Taste Award 2015. Berlino "è diventata il primo laboratorio culinario d'avanguardia del vecchio continente. Nessuno lo avrebbe detto in passato, non ha l'epicureo pedigree apparentemente indomabile…
  • Ad agosto torna a Berlino la Veganes Sommerfest, la festa estiva dei vegani. Dal 25 al 27 agosto 2017 la Veganes Sommerfest festeggerà il suo decimo compleanno ad Alexanderplatz, la piazza più famosa di Berlino, e lo farà con stand gastronomici, musica live, artisti di strada, giochi a premi e…
  • di Isotta Ricci Bitti* “No, no, non ci sto più insieme. Litighiamo come cane e gatto, quindi sono venuto qua perché tanto in Sardegna non c’è niente da fare. Quella si aspetta che mantenga lei e il bambino, ma io lo so che è a casa di sua mamma a…

3 Responses to “Berlino è la capitale mondiale del vegani. A seguire New York. E Milano?”

  1. ASD

    Gente da evitare come la peste.

    Rispondi
  2. Anto

    In Germania è veramente difficile essere vegani/vegetariani, basta guardare i prezzi di frutta e verdura e quelli del banco macelleria!

    Rispondi
  3. 3 serate indimenticabili a Berlino – Roberta Live Aloha

    […] di mall. abbiamo provato un ristorante vegano ..non potevamo saltare questa esperienza nella capitale mondiale dei vegani! Non solo novità ma abbiamo anche avuto delle conferme.. una di questa il mio quartiere […]

    Rispondi

Leave a Reply