Berlino, ha le doglie nella S-Bahn. Il capotreno: «Il parto è iniziato»

Una situazione insolita si è verificata sulla S-Bahn di Berlino.

Nella giornata di lunedì 17 luglio una donna è stata improvvisamente colpita dalle doglie mentre si trovava in uno dei vagoni della S-Bahn di Berlino, all’altezza della stazione Heidelberger Platz. Da lì è stata questione di poco tempo. Il capotreno ha trasmesso la chiamata di emergenza e annunciato: «Il parto è iniziato». Un medico è intervenuto prontamente per soccorrere la donna che è stata subito trasportata all’ospedale di Westend per il parto.

Doglie sulla S-Bahn

Stando a quanto riportato da Berliner Morgenpost, prima di essere colpita da violente doglie, la donna in questione aveva tentato di aiutare un passeggero che era rimasto incastrato nelle porte del treno. La donna era caduta sulla pancia, urto che pare abbia provocato le improvvise doglie. Preso dall’emergenza, alle 13.52 il capotreno ha interrotto la corsa del treno e annunciato l’inizio del parto. Da quel momento ha iniziato a circolare la notizia per cui la donna avrebbe partorito proprio sul vagone o sulla banchina, mentre in realtà un medico di servizio è prontamente intervenuto per organizzare il trasporto della paziente in ospedale, dove la donna si trova attualmente. Il team della S-Bahn deputato alla gestione dei social media non aveva però saputo trattenersi e aveva già dato dato il benvenuto al bimbo via Twitter. Alcuni follower dell’account avevano simpaticamente reagito invitando l’azienda a donare al neonato un abbonamento a vita per la S-Bahn di Berlino. Al fine di preservare la privacy della donna, la stazione di Heidelberger Platz è rimasta chiusa per 20 minuti circa. Le linee S-Bahn S41, S42 e S46 hanno continuato a transitare per la stazione, ma senza sostare.

“A causa dell’intervento di emergenza di un medico di servizio per la nascita di un bimbo, le linee S41, S42 e S46 non fermeranno a Heidelberger Platz”

 

“S41, S42, S46: da subito i treni fermano di nuovo a Heidelberger Platz. Congratulazioni e auguri!”

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: S-Bahn 42 Berlin Heidelberger Platz © julienghien1 CC BY 2.0

Gloria Reményi

Italiana per parte di mamma, ungherese per parte di papà, mi piace definirmi 50/50 a tutti gli effetti. Il mio anno di nascita – il 1989 – ha probabilmente deciso il mio destino berlinese. Mi sono trasferita a Berlino nel 2012 per conseguire la laurea magistrale in "Culture dell'Europa centrale e orientale" e ci sono rimasta. Amo la letteratura, da accanita lettrice e aspirante scrittrice.

Leave a Reply