Berlino, la mongolfiera “Die Welt” è in preda al vento: attimi di panico per i turisti a bordo

Martedì pomeriggio i 19 turisti a bordo del celebre pallone aerostatico Die Welt hanno davvero passato quello che si suol dire un brutto quarto d’ora. L’aerostato, fissato al suolo in pieno centro di Berlino (nei pressi di Checkpoint Charlie) e utilizzato per offrire ai turisti una vista panoramica della città, è stato infatti sorpreso da una violenta turbolenza che lo ha sballottato per più di dieci minuti, rischiando di farlo schiantare contro un vicino edificio o di farlo precipitare al suolo. Solo l’esperienza del pilota ha fatto sì che i passeggeri, tra i quali c’era una scolaresca norvegese in gita, uscissero illesi dalla brutta situazione. Le autorità hanno ora avviato le indagini per lesioni colpose e l’attività verrà temporaneamente sospesa.

I fatti. Come riportato dal Tagesspiegel, martedì pomeriggio intorno alle 17.30 c’erano 20 persone – pilota compreso – a bordo del pallone aerostatico frenato di Zimmerstraße, sponsor del quotidiano Die Welt. All’improvviso si sono sollevate delle potenti raffiche di vento e il pallone, come si può vedere dai video sotto, è finito totalmente in balia della turbolenza. I passeggeri, in preda al panico, hanno cominciato a gridare, mentre l’aerostato, che normalmente raggiunge i 150 metri, ha drasticamente perso quota fino ai 110 e si è pericolosamente avvicinato a un edificio. Il pilota ha mantenuto però il sangue freddo ed è riuscito a fa riprendere quota al mezzo, allontanandolo dalla struttura e riuscendo dopo qualche minuto a farlo scendere dolcemente a terra. Per i passeggeri a bordo, tra cui dei ragazzi norvegesi in gita, solo tanto spavento ma nessuna ferita. L’aerostato, invece, ha subito diversi danni.

Le indagini. Ieri le autorità hanno avviato le indagini sull’accaduto e verrà aperto un fascicolo per lesioni colpose: infatti, anche se i turisti non hanno subito danni fisici, alcuni sono scesi dal mezzo in stato di shock. Ora si dovrà chiarire se si è trattato di un semplice errore umano o se c’è stato qualche difetto tecnico nel funzionamento dell’aerostato. Ma soprattutto, bisognerà capire se il pilota era stato avvertito delle condizioni meteo poco favorevoli prima di sollevarsi in volo. Nel frattempo, la mongolfiera resterà ferma al suolo fino al 14 maggio, in attesa che gli esperti effettuino tutti i controlli del caso. Se verranno esclusi problemi o negligenze, il servizio potrà riprendere regolarmente.

Uno dei simboli di Berlino. Il cosiddetto Hi-Flyer è uno dei simboli di Berlino nonché, con i suoi 5700 metri cubi di elio contenuti, uno dei palloni aerostatici frenati più grandi al mondo. Il giro panoramico dura normalmente circa 15 minuti e costa 20 euro a persona. Una volta a bordo, si può godere di una visuale davvero privilegiata su Berlino. Un tempo la mongolfiera si alzava in volo da Potsdamer Platz. Poi, dal 2006, è stata fissata a Zimmerstraße, nelle immediate vicinanze di Checkpoint Charlie e della Martin-Gropius-Bau.

HEADER-SCUOLA-DI-TEDESCO

Foto di copertina © YouTube Screenshot – Mr. Plusminus

Related Posts

  • 49
    La polizia di Berlino teme di aver arrestato l'uomo sbagliato. Lo riportano Die Welt e Die Zeit dopo le parole del capo della polizia di Berlino, Klaus Kandt. Le indicazioni fornite dal 23enne richiedente asilo pachistano, fermato dalle forze dell'ordine a due chilometri dal luogo della strage, sono state analizzate e sono ritenute veritiere.…
    Tags: berlino, polizia, in, die, dal, è, welt, i, per, dei
  • 42
    Rilasciato il complice dell'aggressore della metro di Hermannstraße. Era stato identificato e fermato nella giornata di ieri, lunedì 12 dicembre (ne abbiamo scritto qui). Nei lunghi interrogatori cui è stato sottoposto, l'uomo ha ammesso di comparire nel video registrato lo scorso 21 ottobre dalle telecamere di sicurezza della stazione metro in questione:…
    Tags: in, è, berlino, si, indagini, welt, die, per, polizia
  • 41
    Due le persone all'interno del camion. Una, polacca, è stata trovata morta all'interno dell'abitacolo. L'altra, fuggita e poi arrestata, sarebbe secondo il quotidiano tedesco die Welt un 23enne richiedente asilo arrivato in Germania a febbraio e di nazionalità pachistana. La polizia sta eseguendo un raid presso l'ex aeroporto di Tempelhof,…
    Tags: per, berlino, i, è, si, polizia, in, welt, die
  • 40
    Carsten Müller, vicedirettore dell’ufficio stampa della polizia di Berlino, ci accoglie nell’atrio di uno degli edifici del vecchio aeroporto dismesso di Tempelhof, in Platz der Luftbrücke 6. Il presidio di polizia della capitale tedesca ha qui la sua sede già dal 1951. Müller lavora da undici anni nell’ufficio stampa di…
    Tags: in, si, è, per, polizia, berlino, dei, i
  • 36
    Il grande centro commerciale Karstadt di Hermmanplatz, a Neukoelln, Berlino, è in via di evacuazione a causa di un allarme bomba. A chiedere di lasciare lo stabile è stata la stessa Polizia di Berlino che lo ha anche confermato in un tweet delle 14 e 27. Secondo le prime informazioni l'allarme…
    Tags: berlino, è, in, si, polizia, per, i

Leave a Reply