Berlino si illumina con il XII Festival of Lights

Potsdamer Platz, l’Oberbaumbrücke, il Duomo, la torre televisiva di Alexanderplatz, la Porta di Brandeburgo, il Sony Center, il castello di Charlottenburg, Ku’damm, Unter den Linden, il municipio rosso e tanti altri monumenti, piazze e palazzi di Berlino si coloreranno di fantastici giochi di luce dal 7 al 16 ottobre. L’occasione è la dodicesima edizione del Festival of Lights – Festival delle luci.

Motto dell’edizione 2016 è Connecting Cultures (Connettere culture). Centro operativo per seguire guide e tour organizzati con il bus sarà anche quest’anno Potsdamer Platz, ma il consiglio è controllare la mappa online di tutte le attrazioni che apparirà presto sul sito della manifestazione e – magari in bicicletta, crearsi il proprio percorso. Per la prima volta Bebelplatz, l’ex piazza dove i nazisti bruciarono i libri e che per questo cambiò nome (era Operanplatz) sarà completamente (e non parzialmente) illuminata da una speciale installazione.

13935070_1260013524022977_5085757487733496729_n

Non solo Berlino. Dopo 12 anni di successi, con un totale di spettatori che supera abbondantemente il milione, da negli tempi il Festival of Lights ha deciso di internazionalizzarsi. Non solo Berlino quindi, ma altre città in tutto il mondo potranno ospitare una versione locale della manifestazione. È stato il caso del Lussemburgo dove ha avuto vita, lo scorso dicembre il Luxembourg Light Nights e lo Spotlight di Bucharest avvenuto tra il 5 e l’8 maggio scorso.

Festival of Lights 2016

dal 7 al 16 ottobre

Berlino, vari luoghi

sito

Cover Photo: © maxresdefault CC BY SA 2.0

Banner Scuola Schule

Photo: © Festival of lights

Related Posts

Leave a Reply