Berlino, torna Ricardo Villalobos per un super live-set con gli Ambiq

Il 24 aprile Ricardo Villalobos, uno dei più conosciuti dj techno minimal, si esibirà al RADIALSYSTEM V insieme al trio berlinese Ambiq. Si prevede il pienone data la fama degli artisti e la loro bravura, in una serata che promette davvero scintille.

Villalobos. Probabilmente non ha bisogno di presentazioni, essendo uno dei più acclamati dj e producer del mondo dell’elettronica: Ricardo Villalobos è nato in Cile e ma vive in Germania da quando aveva tre anni, quando la sua famiglia ha deciso di abbandonare la propria patria in seguito al colpo di stato del generale Pinochet. Negli anni novanta inizia la sua carriera come dj, collaborando con importanti etichette discografiche, tra cui Cocoon Recordings. Nel 2007 inizia a produrre con la propria etichetta discografica Sei Es Drum. Conosciuto in Europa e oltreoceano, Villalobos ha suonato in tutti i più importanti club di Berlino.

Ambiq. A Berlino è nato anche il trio Ambiq, formato dal producer Max Loderbauer, dal clarinettista Claudio Puntin e dal batterista Samuel Rohrer. I tre musicisti mescolano vari stili che vanno dalla free improvisation, all’early electronic music alla spaced-out dub. Riescono così a fondere varie influenze, dando vita a un progetto unico capace di sviluppare un vocabolario e una prospettiva musicale unici. Inoltre la presenza di Loderbauer, uno dei pionieri della scena elettronica tedesca, ha portato il trio a collaborare con altri musicisti e producer, come ad esempio Villalobos, mescolando analogico ed elettronica.

Il concerto. La sera di domenica 24 aprile la combinazione tra vecchio e nuovo, tradizione e innovazione, sarà incarnata sia dalla musica sia dal suggestivo spazio del Radialsystem V, l’ex fabbrica su Holzmarktstraße. Gli ascoltatori potranno quindi vivere un’esperienza unica e trascorrere un’ora e mezza fatta di musica di alto livello.

Ambiq with Ricardo Villalobos

Quando

24 Aprile, ore 21:00

Dove

Radialsystem V

Holzmarktstraße 33, 10243 Berlino
Photo: basic_sounds © CC 2.0
HEADER-SCUOLA-DI-TEDESCO

Foto di copertina ©
basic_sounds

Related Posts

  • 53
    Quando tre grandi musicisti decidono di fare un progetto insieme il risultato non può che essere interessante. Per esempio, prendete un batterista di fama internazionale, un clarinettista pluripremiato e un importante producer e avrete Ambiq, lo straordinario gruppo berlinese a cavallo tra jazz ed elettronica che due settimane fa si…
    Tags: è, villalobos, i, ambiq, musicisti, si, elettronica, dei, musica, trio
  • 43
    Per i festeggiamenti dei 25 anni dalla caduta del Muro ha entusiasmato con la sua musica centinaia di migliaia di persone presenti alla Porta di Brandeburgo. Grazie a un impianto favoloso e le note delle sue tracce più conosciute come la bellissima Sky and Sand ha creato una performance indimenticabile.…
    Tags: in, come, è, musica, più, si, i, anni, dj, berlino
  • 39
    Uno dei più grandi dj tedeschi - e forse mondiali - torna alla riscossa: come annuncia il suo sito ufficiale iI nuovo album di Paul Kalkbrenner, chiamato semplicemente 7, uscirà, di certo non a caso, il 7 agosto. Sarà il primo pubblicato con la Sony dopo l'accordo dello scorso marzo (ne parlammo…
    Tags: è, dei, più, in, si, come, i, musica, sua, berlino
  • 39
    Torino si conferma la città italiana con il più ricco programma di eventi legati alla musica elettronica. Prossima tappa: Movement Torino Music Festival. Non bastava il successo da record del Kappa FuturFestival che aumenta edizione dopo edizione e che quest'anno ha raggiunto il sold out per entrambe le giornate con oltre 45…
    Tags: musica, elettronica, si, dal, i, in, techno
  • 38
    Di App per smartphone, consigli, articoli, addirittura libri su come entrare nel più famoso e ambito techno club di Berlino, ne sono stati fatti tanti (anche noi tra colpevoli, ecco i nostri suggerimenti per avere un cenno di assenso da Sven Marquardt). Purtroppo nessuno può davvero assicurare l'entrata al Berghain…
    Tags: in, è, i, come, si, musica, elettronica, techno, berlino

Leave a Reply