Berlino, un tratto della metro U9 sarà chiuso per lavori fino a settembre

Da mercoledì 20 luglio a domenica 4 settembre il tratto della metro U9 di Berlino tra Walther-Schreiber-Platz e Rathaus Steglitz resterà completamente chiuso al traffico per lavori. Lo ha fatto sapere la BVG, l’azienda che gestisce i trasporti pubblici della capitale insieme alla Deutsche Bahn, attraverso un comunicato.

U9

Lavori di ristrutturazione. Il segmento sud della linea U9 dovrà essere sottoposto ad alcuni lavori di ristrutturazione necessari da tempo. La BVG ha optato per una chiusura totale in modo da velocizzare sensibilmente i lavori, che dureranno sei settimane e saranno terminati prima della fine dell’estate, periodo in cui il flusso di persone sulla linea si riduce notevolmente. Alla fermata di Schloßstraße si procederà ad eliminare alcune barriere architettoniche ancora presenti, mentre a Rathaus Steglitz, il capolinea, dovranno essere rinnovate le banchine.

Mezzi sostitutivi. La U9 resterà normalmente attiva tra Osloer Straße e Walther-Schreiber-Platz. Per sostituire la U-Bahn nel tratto chiuso il mezzo più conveniente è probabilmente la metro di superficie S1: dalla U-Bahn di Walther-Schreiber-Platz ci sono solo 300 metri di distanza fino alla stazione S-Bahn di Feuerbachstraße. Da lì la S1 viaggia fino a Rathaus Steglitz. In zona Schloßstraße circolano invece numerosi autobus, tra cui l’M48, l’M85, il 186, il 282 e il 285. Il percorso del bus M82 è inoltre stato prolungato fino alla stazione di Walther-Schreiber-Platz, così da facilitare ai passeggeri il collegamento sia con la U9 in direzione Osloer Straße sia con la S1. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito della BVG.

banner3okok (1)

Foto di copertina © wikimedia – Jcornelius

Leave a Reply