Berlino, un viaggio nella Mitte del 1991 tra squat, ribelli e ricostruzioni

Berlino, Mitte 1991. Quello che un tempo, come il suo stesso nome suggerisce, era stato il centro di Berlino comincia ad essere abbandonato dai cittadini dell’est che vi avevano abitato durante gli anni del muro. Le case ad ovest hanno più comfort, meglio trasferirsi. Si liberano così abitazioni, locali, spazi mai restaurati dai tempi della DDR. Mitte diventa meta di artisti, punk e studenti alla ricerca di posti a poco prezzo, se non gratis, dove vivere senza costrizioni sociali. Arrivano sia dall’est della Germania che dall’ovest. È l’inizio di un momento storico/sociale la cui scia d’entusiasmo arriva ancora ai giorni nostri. Non Mitte che nel frattempo è cambiata diventando zona borghese lontana da qualsiasi idea di economicità. Quel tempo, per questo quartiere di Berlino, è finito per sempre

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • Chausseestraße, quartiere Mitte. Una cancellata alta e argentea dalle punte accuminate delinea il perimetro di uno dei luoghi più intriganti della città. E' il cimitero settecentesco di Dorotheenstädtischer Friedhof. Il luogo di sepoltura costruito nel 1762 e oggetto di continui ampliamenti ed edificazioni, offre riposo a illustri personaggi della storia.…
  • Lavoro a Berlino. Cercasi commessa per prossima apertura di negozio d'abbigliamento a Berlino, zona Mitte. Lavoro part-time con turni da 4-5 ore al giorno per 6 giorni a settimana. Si richiede perfetta conoscenza del tedesco e buona conoscenza dell'italiano. Per info scrivere a: robertobenignetti@yahoo.it Photo: Associated Fabrication CC By Sa 2.0 ----
  • Un bar per tre mesi. E poi basta, o meglio, il bar rimane, ma arredamento, offerta di drink e gastronomica cambiano completamento. Nuovo concept, nuovo menù. È l'idea alla base dei pop-up bar (che in alcuni casi sono store): funzionano se sono originali e vengono percepiti come qualcosa di unico,…
  • Vpmk, studio legale che lavora molto nel settore immobiliare a Berlino cerca collaboratore/ice con buone capacità organizzative che parli italiano e sia sicuro in tedesco (e, se possibile, che parli anche francese) per aiutare i clienti italiani nella ricerca dell'immobile e nei rapporti con notaio e banche. Bisogna conoscere Word, Outlook ed…
  • Lavoro a Berlino. Manufaktur Lab21 è una pizzeria che aprirà a breve a Berlino, zona Mitte. Il suo fondatore, Jamie Dieppa, cerca un pizzaiolo. Per chi si propone c'è anche la possibilità di diventare socio dell'iniziativa. Ad ogni modo per mettersi in sui contatto scrivete a info@pakeling.com o telefonate a +491743912423

Leave a Reply