Das Klo, il bar di Berlino dove tutto è a tema WC

“Di bagni ce ne sono tanti, ma di Klo solo uno!”

Così recita il motto del bar berlinese Das Klo, tradotto in italiano “il gabinetto”, situato nel quartiere di Charlottenburg. Già dal nome è chiaro che non si tratta di un locale come tutti gli altri. Il Klo è in effetti un bar sorprendente: esiste dagli anni Settanta ed è frequentato soprattutto da turisti curiosi, attirati dal nome e dalla sua fama di essere un posto unico nel suo genere.

Bar o casa degli orrori?

Dopo il famosissimo Burgermeister, ex bagno pubblico dove si mangiano gli hamburger migliori di Berlino, anche il Klo si ispira al mondo dei gabinetti. ll nome del locale si rifà alla presenza di oggetti che solitamente non dovrebbero trovarsi in un bar: al posto delle sedie ci sono dei sanitari, appesi al soffitto scopini per pulire il wc e come tovaglioli si usa la carta igienica. La ciliegina sulla torta? La birra non si beve in bicchieri normali, ma in contenitori per le urine. La particolarità del locale è proprio il suo stile kitsch, in cui ogni oggetto ha una funzione diversa rispetto a quella per cui è stato pensato. Consultando la homepage del sito e guardando il video di presentazione si può avere un’idea di quanto strano sia il posto. L’ambiente ha più l’aspetto di una casa degli orrori che di un bar, infatti le stranezze non finiscono mai, perché gli oggetti si muovono e spaventano gli ospiti. All’entrata un manichino dà il benvenuto agli avventori aprendosi l’impermeabile e mostrando tutto ciò che sta sotto; dal pavimento soffi di aria alzano le gonne. Dall’alto scendono enormi ragni finti, i quadri cadono da soli e perfino i tavoli e le sedie si sollevano senza alcun preavviso.

Das Klo

Leibnizstr. 57, 10629 Berlin (Charlottenburg)

Aperto dal lunedì al giovedì dalle 19 alle 2; venerdì e sabato fino alle 3; la domenica fino all’1.30.

Per maggiori informazioni visitare il sito o la pagina Facebook

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply