Fairytale, il cocktail bar di Berlino ispirato al mondo di Tim Burton

Cocktail Bar Berlin

A Berlino c’è un bar alla “Alice nel paese delle meraviglie”

Una luce proiettata all’ingresso che invita “a seguire il coniglio”, un bruco appoggiato su un fungo sulla porta d’entrata, dei calici a forma di tacchi a spillo che sembrano rubati alla Regina di cuori, chiavi d’oro sui tavolini per l’apertura di immaginarie porte su mondi fantastici, armadi con il doppio fondo e molto altro: si chiama Fairytale, fiaba e dal marzo del 2015 caratterizza uno degli angoli più belli e residenziali di Berlino, tra Friedrichshain e Prenzlauer Berg, a due passi dalla fontana delle fiabe del Volkspark Friedrichshain.

Fairytale Bar, il locale

L’arredamento ha diversi richiami al mondo delle fiabe e all’immaginario di Tim Burton, ma ci si può stare bene anche senza essere amanti del genere. I vari richiami infatti a Lewiss Carroll & Co sono ben equilibrate da luci sono soffuse,, carte da parati sono di colori scuri, ma con continui rimandi al colore oro, una vecchia botte appoggiata sul bancone in legno e uno stile in generale più berlinese che da Disneyworld.

Alice in wonderland #cocktail #cocktailbar #berlin #germany #fairytail #mixology

Un post condiviso da Bruna Iacuzzi (@zuny_) in data:

I cocktail del Fairytale Bar

Al di là dei rimandi alle fiabe, Il Fairytale fa della qualità dei propri cocktail il proprio punto di forza tanto da essere stato premiato con il Mixology Award 2016. Anche qui però quasi ogni cocktail è legato nel nome o nei colori a qualche fiabe (se siete golosi di dolci provate il Mowgli a base di rum, cioccolato e cocco). A curare la carta è l’esperto Mike Meinke .Il bar è citato anche nella lista dei World’s best bars.

Un post condiviso da AmandaKelly1020 (@amandakelly1020) in data:

Fairytale Bar

Am Friedrichshain 24, 10407 Berlin

dal martedì al sabato dalle 20 alle 2.30

Sito

Pagina Facebook

Berlino Schule tedesco a Berlino
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply