Germania, due giorni di sciopero treni. A Berlino si fermano anche le S-Bahn

Due giorni di sciopero treni da oggi, mercoledì 22 aprile fino a domani alle 9 di sera. Ad essere coinvolti sono quindi S-Bahn, treni regionali e nazionali. L’atto è  organizzato dalla GDL (Gewerkschaft Deutscher Lokomotivführer), il sindacato dei conducenti delle locomotive. Lo sciopero coinvolge i dipendenti della Deutsche Bahn (che gestisce anche il trasporto metropolitano delle S-Bahn), non però quello delle U-Bahn il cui servizio rimarrà invariato.

Chiunque debba viaggiare all’interno della Germania potrà ottenere informazioni aggiornato sul cambio di orari su questa pagina. Nel caso in cui i ritardi superino i 60 minuti si può pretendere un rimborso totale del biglietto già acquistato.

Per chi deve muoversi all’interno di Berlino, è garantito il 30% del servizio, ma per gli aggiornamenti bisogna seguire  l’account twitter della S-Bahn, cliccando qui e/o qui. C’è anche un numero di telefono da potere utilizzare gratuitamente: 08000 99 66 33

Photo © galio CC BY SA 2.0

Leave a Reply