H&M offre tirocini e assume nel design e nella moda a Stoccolma. Basta l’inglese e

Tirocini lavoro

L’azienda d’abbigliamento svedese alla ricerca di diverse figure professionali. Svedese non necessario, basta l’inglese

H&M non riesce a trovare abbastanza personale qualificato sul posto, ovvero in Svezia, per coprire tutti i posti di lavoro che mette a disposizione. È per questo che ormai molte delle sue offerte sono aperte a persone che parlino bene l’inglese, ma non necessariamente lo svedese.

Le offerte di assunzione e tirocini di H&M

Come si può vedere sul sito dell’azienda d’abbigliamento svedese, al momento sono ben sette le posizioni aperte (anche se H&M’s International Talent Program 2018 potrebbe – non è chiaro – essere aperto a più di una persona). Tutti le posizioni aperte riguardano il 2018. Per il tirocinio in design la paga lorda è di 21mila corone al mese, ovvero 2133 euro con possibilità di prolungare l’esperienza. Vi consigliamo di dare un’occhiata alle diverse offerte racchiuse nella tabella qui sotto e in caso candidarvi direttamente attraverso i link a cui rimandano.

Design Internship Stoccolma, Svezia Full-time
Design Student Placement Summer Stoccolma, Svezia Full-time
Fashion Print Designer Stoccolma, Svezia Full-time
Fashion Design Assistant Stoccolma, Svezia Full-time
Fashion Print Design Assistant Stoccolma, Svezia Full-time
Fashion Designer Stoccolma, Svezia Full-time
H&M’s International Talent Program 2018 Stoccolma, Svezia Full-time

 

Come si può vedere le opportunità sono molte. Certo, il costo della vita in Svezia è alto e 2100 € (se si parla del tirocinio) possono rivelarsi il giusto per sopravvivere, ma la possibilità di assunzione è legata logicamente anche ad un aumento dello stipendio. Insomma, vale la pena pensarci e valutare. Anche in fatto di curriculum può rivelarsi una buona opportunità. Vi ricordiamo che per mandare la propria candidatura bisogna seguire i link indicati nella tabella.





Cerchi lavoro a Berlino o in Germania? Clicca sulle offerte di Berlino Magazine

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply