L’enorme piantagione di marijuana tedesca in un posto che non vi immaginereste mai

piantagione di marijuana

Piantagione “creativa” di marijuana scoperta dalla polizia ad Augusta, in Baviera.

Insolito ritrovamento nei pressi della città tedesca di Augusta: nella chioma degli alberi della foresta di Haunstetten, la polizia locale ha rinvenuto quasi 300 piante di marijuana, ben nascoste tra le fronde a circa 25 metri da terra. Ora è caccia al coltivatore misterioso.

Il ritrovamento

Si trovavano a ben 25 metri di altezza le 275 piante di marijuana che la polizia di Augusta ha scoperto nella foresta di Haunstetten. Grandi fino a un metro, le piante in questione erano state appese e attentamente nascoste tra i rami degli alberi. Come dichiarato dalle forze dell’ordine a Spiegel Online, un passante aveva già allertato la polizia locale a fine luglio dopo aver scoperto 35 vasi contenenti piante sospette. Intervenuta tempestivamente per rimuoverli, la polizia si però presto resa conto di trovarsi di fronte solo alla punta dell’iceberg: l’intervento ha permesso l’individuazione di quasi 300 piante, tant’è che le forze dell’ordine hanno dovuto ricorrere all’aiuto dei vigili del fuoco per procedere allo smantellamento. Per il momento non c’è traccia dei responsabili. In Germania la coltivazione di marijuana è consentita soltanto in casi eccezionali, per esempio a fini terapeutici.

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: Cannabis sativa © Bogdan CC BY-SA 3.0

Leave a Reply