Lunga notte del vino di Berlino: 10 € per bere a volontà

Sei ore di vino a volontà: è quanto accadrà durante la Lange Nacht der Weine – Lunga notte del vino presso all’Arminiusmarkthalle giovedì 15 novembre dalle 19 alle 24.

Si tratta della quindicesima edizione dell’evento, l’ultima era stata lo scorso febbraio. Ad essere presentati saranno alcune tra le cantine più interessanti, secondo gli organizzatori, di tutto il territorio nazionale, per un totale di più di 100 vini da provare. Questa volta ci sarà inoltre un focus particolare sulla regione del Württenberg, rappresentata da ben 18 produttori durante la manifestazione.

L’evento

Oltre al vino, per non rischiare di ubriacarsi velocemente a stomaco vuoto, all’interno della stessa struttura saranno presenti vari stand gastronomici. In vendita ci sono solo mille biglietti. “Di più l’Arminiusmarkthalle non li può ospitare” mettono le mani avanti gli organizzatori. L’ingresso è di 10€, più un deposito pari a 5 €per il bicchiere che potrà essere restituito a fine degustazione. Si consiglia di passare a prendere il biglietto in anticipo presso il locale Thussi & Armin all’interno stesso della Markthalle.

La location

Il mercato al coperto di Arminius è stato aperto nel 1891. Funzionò regolarmente fino alla seconda guerra mondiale. Danneggiato dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, fu danneggiato e ricostruito negli anni ’50. Nel 1990 ne fu restaurata la facciata. L’ultimo restauro, interno, è avvenuto nel 1996. Oggigiorno l’Arminiusmarkthalle è sotto tutela come patrimonio storico. Se volete saperne di più cliccate su La storia dell’Arminiusmarkthalle.

15. Lange Nacht der Weine

(XV Lunga Notte del Vino)

Giovedì 15 novembre dalle 19 alle 24

presso l’Arminiusmarkthalle-Markthalle Moabit – Arminiusstrasse 2-4, 10551 Berlin

Prezzo: 10 € per il vino + 5 € deposito per il bicchiere

Evento Facebook

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto copertina: Wein © Jeremy Keith – CC BY SA 2.0

Sara Trovatelli

Traduttrice, insegnante di italiano e tedesco, amante del buon cibo, dei viaggi e di tutto ciò che è cultura, vive a Berlino dal 2012 dopo essersene innamorata durante una gita lampo ai tempi del liceo.

Leave a Reply