Melt! Festival: da The XX a Florence + The Machine, la lineup di tre giorni di concerti in mezzo al lago

Finalmente online l’elenco degli artisti che parteciperanno del Melt Festival 2018, tanti nomi importanti per uno degli eventi più attesi dell’anno.

Torna l’annuale appuntamento con il leggendario Melt Festival, un evento musicale che da vent’anni riempie la lingua di terra all’interno del Gremminer See, a metà strada tra Berlino e Lipsia. L’edizione di quest’anno si svolgerà dal 13 al 15 luglio. La location incredibile ha da sempre caratterizzato il Melt, festival musicale che ha ospitato sul palco artisti di fama mondiale come Disclosure, Tame Impala, Bonobo e che, anche quest’anno, propone una lineup fantastica.

Gli artisti dell’edizione 2018

A far ballare la folla del Melt, quest’anno, ci saranno: The XX, Florence + The Machine, Tyler, the creator, Nina Kraviz, John Hopkins, Ben Klock, Cigarettes After Sex, Apparat, Fever Ray, Mura Masa, Odesza e il ritorno di Ellen Allien. E questi sono solo gli headliners, con un programma foltissimo per i tre giorni. Elettronica, trap, indie, rock: come sempre il Melt propone musica per tutte le orecchie! Ecco la lineup completa:

Ferropolis, la città del ferro

Ferropolis, ovvero la città del ferro, è uno spazio immenso che un tempo fu accampamento per una vicina miniera. Dal 1995 è un museo a cielo aperto dedicato ai macchinari industriali. A caratterizzare più di ogni altra cosa il suo panorama sono cinque mastodontiche scavatrici, ma non è tutto. Ferropolis non è in un posto qualsiasi, ma nel punto più estremo di una suggestiva lingua di terra dentro il Gremminer See, un lago nelle vicinanze di Graefenhinichen, 140 km a sud est di Berlino (non lontano da Dessau). Ed in questa cornice suggestiva che si svolge, dal 1997, il Melt Festival.

Melt Festival 2018

13, 14 e 15 luglio 2018.

A Ferropolis, sulle rive del Gremminer See.

Sito dell’evento.

Biglietto giornaliero da 69€.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: ©Free-Photos CC BY-SA 0.0.

Leave a Reply