Nuova minaccia dell’Isis: “Colpiremo anche Berlino”

«Fight them, Allah will punish them by your hands». Con queste parole i miliziani dello Stato Islamico tornano a minacciare l’Europa con un nuovo video, in cui vengono colpite le principali capitali: Roma, Londra, Parigi e anche Berlino. Della capitale tedesca, infatti, vengono presi di mira i quartieri attorno all’Hackeschen  Höfe, in Mitte.

Le autorità di sicurezza tedesche, come riportato dal Morgenpost, sostengono che probabilmente il video non è stato pubblicato direttamente dal Califfato, ma è firmato dal gruppo Wa’ad Media, che, come sostiene l’Ufficio Federale per la Salvaguardia della Costituzione, non si è mai manifestato. Si tratta di uno dei tanti video di propaganda pubblicati sul web, ma resta il fatto che la captale tedesca viene nominata tra i prossimi obiettivi.

Nonostante il pericolo possa sembrare “astratto”, l’allerta resta ancora molto alta. L’amministrazione del senatore degli Interni (Innensenator), Frank Henkel, ha fatto una domanda sul significato della clip lo scorso martedì mattina, ma non ha ancora ricevuto una risposta.

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

 

Leave a Reply