Spot tedesco prende in giro il Messico, poi la Germania perde la partita

I Mondiali sono iniziati e per le strade di Berlino si vedono passare auto con le bandierine tedesche e tifosi con le maglie dei loro giocatori preferiti.

Noi italiani, invece, dobbiamo rassegnarci e trovare qualche altra squadra per cui tifare perché la nostra nazionale, per la prima volta dopo 60 anni, non parteciperà alle fasi finali dei Mondiali in Russia. E come se non bastasse, il web si è sbizzarrito e numerosi sono stati gli sfottò, tra cui video e meme creati appositamente per canzonare i tifosi italiani (per vedere alcuni esempi raccolti dal Corriere della Sera, cliccare qui).

Anche la Germania si diverte a prendere in giro l’Italia

In occasione della partita Germania-Messico, la catena di supermercati Penny ha pubblicato un video in cui compare, nelle vesti di tifoso tedesco e calciatore italiano, il comico tedesco Matze Knop, famoso per Numero Uno, canzone ormai nota ovunque dedicata a Luca Toni. Nel nuovo spot di Penny, l’Italia viene presa in giro per la sua esclusione dai Mondiali: il giocatore italiano riceve infatti una telefonata dalla madre e la saluta dicendole che deve andare a giocare contro la Germania. Quando gli si fa notare che la Nazionale Italiana quest’anno in Russia non giocherà, l’italiano ribatte in un tedesco molto maccheronico mostrando le bandiere italiana e messicana: “Sì, ma mia mamma non lo deve sapere, altrimenti piange! Per fortuna i colori delle bandiere sono identici, mia mamma non si accorgerà di niente!” Insomma, di nuovo: gli italiani sono lo zimbello della rete.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina ©Facebook

One Response to “Spot tedesco prende in giro il Messico, poi la Germania perde la partita”

Leave a Reply