WBB-Willner Brauerei: l’ex birreria di Berlino che si trasforma in spazio d’arte e cultura

Il centro culturale WBB-Willner Brauerei, si rivela una fucina di idee e di eventi artistici e vince così la sua scommessa.

Nella ex fabbrica di birra Willner, un anno fa apriva le porte un nuovo centro creativo, in una delle ultime aree disponibili al confine tra Pankow e Prenzlauer Berg, quartiere radicalmente trasformato da una riqualificazione pianificata, che ha man mano affievolito, fino a stroncarla, la scena artistica indipendente della Berlino anni ‘90.

In questi edifici dal fascino tipicamente industriale, dopo tre anni di caparbie richieste, un gruppo di artisti riesce ad ottenere l’affitto e la gestione delle strutture per 5 anni; un nuovo spazio per l’arte quindi e “l’ultima occasione per avviare una grande operazione culturale a Prenzlauer Berg” dichiara uno dei cinque promotori del progetto.

A Gennaio 2013 viene presentato, nel giardino urbano, il primo timido progetto artistico di riciclo: un bosco invernale fatto con gli alberi del natale appena trascorso, recuperati da chiunque volesse prendere parte all’azione e condividere le nuove proposte del gruppo. L’idea, ha visto grande partecipazione sopratutto da parte dei più piccoli e anche noi non siamo stati da meno, come bambini curiosi ci siamo aggirati per le decadenti strutture in compagnia di un instancabile narratore di storie che ci ha portato a vedere lo stato dei lavori di recupero e gli spazi ancora in affitto.

“Organizziamo tutto da soli, prendendoci un grosso rischio finanziario, ma siamo intenzionati a dimostrare come questo possa funzionare. Vogliamo far crescere un luogo entusiasmante per la cultura e per l’espressione dell’arte in tutte le sue forme”.
Il tutto senza alcun tipo di finanziamento esterno, come ci tengono a precisare i cinque temerari, che credono fermamente che si possa ancora produrre cultura dal basso attraverso un uso temporaneo dello spazio, facendolo rivivere e sopratutto restituendolo al quartiere e alla città.

A distanza di più di un anno di attività, bisogna ammettere che l’obiettivo è stato centrato, tante le iniziative culturali che si sono susseguite durante questo periodo e altrettanti gli eventi in programma.

Dal primo di agosto il Biergarten si trasforma in un Campingplatzkino, proiezioni all’aperto per godere quel che rimane di questa strana estate e dal 22 agosto, la Birreria Willner, ospiterà la prima edizione berlinese del Coffi Film & Art Festival, dedicato all’arte italiana, all’interno del quale ci sarà spazio per tutti all’evento Open Mic, microfoni aperti e palco a disposizione per chiunque voglia esibirsi.

Gli edifici in mattoni del’impianto industriale che trasudano il tipico fascino degli antichi opifici produttivi, offrono spazio per nuove idee e per il dialogo creativo, in un luogo davvero speciale che aspettava la sua rinascita da più di 20 anni.

Willner Brauerei
Indirizzo: Berliner strasse 80, 13189 Berlin

ricerca a cura di Z.Munizza, responsabile del progetto Berlino Explorer che organizza guide tematiche ed esplorazioni urbane.

Zuleika Munizza

Zuleika Munizza responsabile del progetto di ricerca Berlino Explorer, presenta e racconta Berlino attraverso la sua storia e le sue trasformazioni, da un punto di vista architettonico e sociale.

Leave a Reply