Berlinale, svelati titolo del film d’apertura del Festival del cinema 2019 e Presidente di giuria

Foto di copertina: video Youtube "Best of Berlinale 2018"

È “The Kindness of Strangers” di Lone Scherfig, il film scelto per aprire la Berlinale 2019.

È partito il conto alla rovescia per l’inizio dell’attesissima Berlinale, la 69ªesima edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino. Ad aprire il concorso sarà “The Kindness of Strangers”, scritto e diretto della regista danese Lone Scherfig.

La trama

“The Kindness of Stranger”, è questo il titolo del film scelto per aprire la prossima edizione del Festival del cinema di Berlino. La pellicola, in concorso nella selezione “competizione internazionale”, è scritta e diretta dalla regista Lone Scherfig. Il film è ambientato in un inverno newyorkese e vede come protagonisti un gruppo di personaggi che, nel caos delle rispettive vite, trovandosi l’un l’altro riscoprono l’amore, il sorriso e la gentilezza. Il cast è formato da Zoe Kazan, Tahar Rahim, Andrea Riseborough, Caleb Landry Jones, Jay Baruchel e Bill Nighy. La reazione della regista non è tardata ad arrivare che, come riporta il sito ufficiale della Berlinale, afferma: “Sono profondamente onorata che Dieter Kosslick abbia selezionato il nostro film per celebrare una serata così importante e rituale.Sarà davvero una gioia guardarlo per la prima volta insieme al rinomato pubblico della Berlinale”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

👏🏻👏🏻👏🏻 @zoe.kazan @taharrahimofficiel #lonescherfig #zoekazan #taharrahim LINK IN THE BIO

Un post condiviso da Tahar Rahim Fans (@taharrahim_fans) in data:

Berlinale 2019: curiosità e anticipazioni

La Berlinale aprirà i battenti il 7 febbraio 2019 e per dieci giorni film, attori e registi animeranno la vita della città. La sede è il Theater am Potsdamer Platz che nel periodo del festival assume il nome di Berlinale Palast. A dirigere il Festival è dal 2002 il critico cinematografico Dieter Kosslick. Quest’ultimo però ha di recente affermato che l’edizione del 2019 sarà per lui l’ultima. A prendere il suo posto nel 2020 saranno l’italiano Carlo Chatrian e Mariette Rissenbeek, diventando quest’ultima la prima donna a ricoprire il ruolo di direttore esecutivo alla Berlinale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

A happy Berlinale director. • 📸: Ali Ghandtschi

Un post condiviso da Berlinale (@berlinale) in data:

Chi sarà il presidente di giuria alla Berlinale 2019

Il presidente della Giuria internazionale sarà l’attrice francese Juliette Binoche. A dare l’annuncio è il direttore artistico della Berlinale Dieter Kosslick: “sono molto contento che Juliette sia a capo della giuria, perché la Berlinale ha sempre avuto una forte complicità con lei”. La reazione della Binoche in merito a tale incarico non si è fatta attendere: “Grazie per avermi concesso questo ruolo, per me è un grande onore e questo significa molto per me. Attendo con impazienza questo incontro speciale con l’intera giuria. Affronterò il mio compito con grande gioia e cura”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Berlinale Film Festival ✨🌟✨♥️✨🌟✨

Un post condiviso da Juliette Binoche (@juliettebinoche) in data:

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: video © Youtube “Best of Berlinale 2018”

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply