Berlino, affitti cresciuti dell’8,4% nell’ultimo anno

A Berlino gli affitti sono aumentati in tutti i quartieri rispetto allo scorso anno

Gli alti prezzi degli affitti a Berlino non sono una novità. La Berlin-Brandenburg Housing Company (BBU), che gestisce moltissimi appartamenti berlinesi, ha reso noti i dati relativi agli affitti medi mensili in ogni zona della città. Ne risulta un netto aumento degli affitti, in alcuni quartieri più che in altri. I dati sugli affitti a Berlino nel 2018 sono stati riportati dalla Berliner Morgenpost.

L’aumento degli affitti dal 2017 a 2018

Le imprese edili associate nella Berlin-Brandenburg Housing Company (BBU) amministrano circa 700.000 appartamenti a Berlino, ossia circa il 40% del numero totale di appartamenti in affitto nella capitale tedesca. Secondo gli ultimi dati presentati dalla BBU, relativi al 2018, le aziende che ne fanno parte hanno concordato un affitto medio mensile di 7,45€ al metro quadrato. Ciò significa un aumento degli affitti dell’8,4% rispetto allo scorso anno.

Gli affitti medi mensili quartiere per quartiere

Per quel che riguarda gli appartamenti gestiti dalla BBU, gli affitti più bassi attualmente si registrano nel quartiere berlinese di Marzahn, con una media di 6,51€ al metro quadro al mese, contro i 5,43€ al metro quadro dello scorso anno. A Lichtenberg si è passati, dal 2017 al 2018, da una media di 5,93€ mensili al metro quadro a 7,12€. I prezzi medi degli affitti salgono se ci si sposta a Tempelhof-Schöneberg (7,29€) e Spandau (7,35€). Si raggiungono gli 8€ al metro quadrato nei quartieri di Steglitz-Zehlendorf (8,42€), Charlottenburg-Wilmersdorf (8,23€) e Mitte (8,20€). In ognuno di questi casi si è registrato un aumento dei prezzi medi degli affitti rispetto al 2017. In particolare, i quartieri di Spandau e Treptow-Köpenick si sono caratterizzati per il più alto tasso di crescita dei prezzi medi degli affitti: a Spandau l’affitto medio di un appartamento era di 5,99€ ed è salito, nel 2018, a 7,35€. Mentre a Treptow-Köpenick si è passati da una media di 6,01€ mensili al metro quadro nel 2017, a una media di 7,74€ al metro quadro quest’anno. La variazione di prezzo in questi due casi si aggira intorno al 4,1%.

Leggi anche: A Berlino puoi scambiare un appartamento troppo grande con uno più piccolo (e viceversa)


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK


Immagine di copertina: © Photo by Jonas Denil on Unsplash

Leave a Reply