Germania, Blablacar lancia servizio bus, viaggi da 0,99€ da Berlino

autobus, naeimasgary, CC0, https://pixabay.com/de/photos/bus-innerhalb-leer-stadt-transport-1263266/

Blablabus. L’azienda francese Blablacar ha lanciato un nuovo concorrente europeo nella lunga percorrenza

È partito ieri mattina da Düsseldorf, alle ore 7.10 il primo Blablabus diretto a Berlino. Il viaggio, della durata di circa nove ore, è il primo intrapreso dalla società. Secondo quanto annunciato dai vertici di Blablacar, l’obiettivo è arrivare a servire sessanta città in Germania e in Benelux da qui al 2020. A Berlino, gli autobus fermano alla stazione centrale degli autobus (ZOB), a Messedamm e all’aeroporto di Tegel. Da qui, BlablaBus opera inizialmente quattro linee per Francoforte sul Meno, Düsseldorf, Dresda e, attraverso Amburgo, per Brema.

Blablacar contro Flixbus

André Schwämmlein, fondatore e amministratore delegato di Flixbus, vede la competizione con distacco. In un mercato tanto agguerrito e in crescita, è difficile garantire un servizio valido e completo, ed in grado di competere contro il traffico ferroviario e aereo, e soprattutto con le auto personali. Nonostante Flixbus detenga ormai quasi totalmente il monopolio dei viaggi in autobus a lunga percorrenza, Blablacar non teme la sfida. Con prezzi a partire da 0,99 euro per un viaggio in Germania, il nuovo arrivato vuole togliere quote di mercato al potente concorrente. Alcuni viaggi nei prossimi giorni sono già al completo. BlaBlaBus vuole anche guadagnare punti promettendo maggiore comodità, pubblicizzando la presenza negli autobus di Wlan e prese gratuite, e sopratutto della larga spaziatura dei sedili. «Gli autobus sono nuovi di zecca e gestiti da partner selezionati», rassicura Christian Rahn, General Manager di Blablacar Germania alla conferenza stampa del 24 giugno. «Siamo aggressivi sui prezzi. E siamo ottimisti sul fatto che funzionerà», ha detto Rahn. BlaBlaCar, la casa madre, è la più grande agenzia di car sharing in Europa. Organizza il carpooling in 22 paesi. Circa 75 milioni di persone sono nei file dei clienti, di cui 6,5 milioni in Germania. L’arma segreta di Blablabus sarebbe la possibilità di integrare i biglietti dei viaggi in autobus con i tragitti in carpooling.

Leggi anche: Bus, tram, metro, biciclette, car-sharing e taxi: Berlino lancia un’unica app per spostarsi in città

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Autobus, ©naeimasgary, CC0

Leave a Reply