Gingi’s Izakaya, ovvero come uno chef turco è diventato maestro del sushi a Berlino

Sushi Bar C, https://pixabay.com/it/photos/sushi-giapponese-piastra

Il Gingi’s Izakaya situato a Rykestraβe è uno dei più rinomati e singolari sushi bar di Berlino

Entrando nel fantomatico locale la sensazione è quella di essere in Giappone e le aspettative sono quelle di trovare un uomo giapponese dietro il bancone. Invece a preparare un buonissimo piatto è Gingi, un uomo turco che ha trascorso molti anni in Giappone per imparare l’arte della loro nobile cucina. Il locale è piccolo piccolo con non più di 15 posti a sedere. All’esterno è ricoperto di edera e si trova nella particolare ed elegante Kollwitzkiez, in Prenzlauer Berg settentrionale.

La storia di Gingi

Gingi è nato a Heybeliada, la seconda più grande delle Isole Marmara, in Turchia circondata da splendidi giardini e campi agricoli. Lo Chef turco si definisce un attento gustatore dei piatti. Racconta di essere cresciuto vedendo cucinare sua madre, raccogliendo prodotti della sua terra e pescando pesce fresco. La sua passione per il cibo nasce in tenera età, quando iniziò ad apprendere il significato della cucina artigianale e passionale. Gingi cura in maniera particolare l’attenzione per il cibo sano, l’arte della lavorazione dei prodotti e infine la presentazione dei piatti che devono essere per gli ospiti un viaggio di gusto verso il Giappone. L’obbiettivo fondamentale è quello di regalare al cliente un’esperienza unica e indimenticabile.

View this post on Instagram

S u s h i 🍣🍤

A post shared by ᴜʟʟᴀ ʟᴇɴᴛᴢ sᴠᴇɴssᴏɴ (@frausvensson) on

Menu, https://www.gingis-izakaya.de/speisekarte
Menu, https://www.gingis-izakaya.de/speisekarte

Prezzi e menu

Non esiste un menu fisso, si mangia quello che c’è di fresco. Spesso la scelta consigliata dallo Chef è uno dei menu del giorno o un piatto a sorpresa consigliato, un ottimo modo per assaggiare le novità del posto. All’interno si può scegliere fra due diversi menu non troppo costosi: il Gingi’s Teller (a base di sushi) o il Izakaya Menu (a base di sushi esteso con un paio di tapas). Il pesce è fresco, attentamente cucinato da Gingi e da un altro cuoco giapponese. Purtroppo, nella grande città di Berlino è molto difficile trovare buoni e affidabili sushi bar, ma il locale di Gingi rientra fra i migliori della capitale tedesca.

View this post on Instagram

Gingi wins

A post shared by @ clararenner on

Locale consigliato per gli amanti del sushi

L’autentico locale viene definito da tanti come uno dei migliori sushi bar di Berlino, un posto tranquillo dove potersi sentire in Giappone. «Il personale è estremamente cordiale e piacevole. Il cibo è fresco, croccante, ottieni richieste speciali e vieni felicemente soddisfatto» scrive un cliente. «Piccolo paradiso per il sushi/sashimi davvero ottimo. Gingi intrattiene con storie adorabili e le porzioni consigliate sono assolutamente fantastiche» è la recensione di una cliente su tripadvisor. A causa dei limitati posti a sedere, è consigliata sempre una prenotazione per evitare lunghe file di attesa.

Gingi’s Izakaya

Rykestraße 45, 10405 Berlin

Aperto dal lunedì alla domenica, dalle 18 alle 23

Sito internet

Leggi anche: A Berlino una serata di “sushi”  siciliano (preparato da palermitani) 

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Sushi Bar, ©DrawsAndCooks, CC0.

 

Leave a Reply