La leggendaria Union Berlin “rischia” la promozione in Bundesliga e non tutti i tifosi lo vogliono

Union Berlin potenziale squadra da Bundesliga

Con 29 partite giocate nella seconda divisione tedesca, l’Union Berlin si trova attualmente al terzo posto dietro Colonia e Amburgo. La squadra fino ad adesso è stata protagonista di una grande stagione, tanto che nel caso in cui dovesse continuare a mantenere questa media punti, potrebbe seriamente lottare per ottenere un posto nel calcio tedesco che conta, ovvero il Bundesliga. Gli uomini di Urs Fischer si trovano attualmente a quota 49 punti, con una sola lunghezza che li separa dal Paderborn, quarto in classifica, motivo per cui c’è ancora molto da fare da qui alla fine, anche se le possibilità per la storica promozione ci sono tutte.

La rivalità tra Hertha Berlin e Union Berlin

Quando si parla di calcio all’interno della capitale tedesca, i tifosi si dividono tra Hertha Berlino, da anni squadra della Bundesliga, e l’Union Berlin che storicamente ha avuto un percorso calcistico più burrascoso e ricco di collassi finanziari, che più volte hanno portato la squadra sull’orlo del fallimento. A salvare il club sono stati i tifosi, che con il loro attaccamento hanno organizzato sempre delle iniziative per permettere ai loro idoli di continuare a giocare per la stessa maglia.  La squadra risale ai tempi del dominio comunista della Germania dell’Est, con una storia che è arrivata ad appassionare con il tempo tutta la città di Berlino.

I tifosi dell’Union Berlin divisi in vista di una possibile promozione

Nonostante quest’anno l’Union Berlin stia andando molto bene, ci sono alcuni sostenitori che temono l’ipotesi di una promozione, poiché si tratta di un club che ha dei valori diversi dagli altri, dove i tifosi rappresentano il cuore pulsante della squadra. Basti ricordare che nel 2004, in uno dei periodi peggiori della società dal punto di vista finanziario, diversi sostenitori hanno donato il sangue nei loro rispettivi centri medici per sventare il rischio di fallimneto del club. Tuttavia questo non è l’unica occasione in cui i tifosi hanno dimostato la loro fedeltà e dedizione alla squadra. Oltre 2500 sostenitori hanno infatti fatto delle donazioni per far si che lo stadio della squadra (Stadion An der Alten Försterei) avesse i riquisiti richiesti per il campionato di Seconda Divisione tedesca. L’eventuale passaggio in Bundesliga potrebbe obbligare il club a subire ulteriori cambiamenti per adattarsi agli standard della massima serie, motivo per cui diversi supporters temono che la squadra possa perdere i valoro che l’hanno finora contraddistinta all’interno del mondo calcistico.

Leggi anche: Germania, chi è la prima donna allenatrice di una squadra maschile di calcio


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: ©ID 1966666Bandiera

Leave a Reply