Normal, a Berlino proiezione e incontro con la regista Adele Tulli del bellissimo doc sulla teoria gender

Presentato alla Berlinale 2019, Normal è uno dei più bei film dell’attuale stagione cinematografica

Berlino torna CineDì, rassegna di cinema italiano in scena un martedì al mese al cinema della Kulturbraurei. Accadrà il 1 ottobre con la proiezione del bellissimo Normal, seguito da un dibattito con la regista Adele Tulli. Ad organizzare è Mara Martinoli in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Berlino.

Normal, la trama del film di Adele Tulli

Delle donne in gravidanza è impegnato in esercizi di ginnastica in piscina. Sono inquadrate da sott’acqua, i loro volti non si vedono e non è una casualità: l’intero film evita di creare personaggi ricorrenti, mostra il particolare per creare l’universale. Non c’è voce narrante, le immagini devono parlare da sole, così come succede per la sequenza immediatamente successiva quando vediamo una bambina pronta a farsi i buchi alle orecchie. Si tratta di un  rito di passaggio a cui non sono soggetti i suoi pari età maschi, impegnati già con i papà a partecipare a gare di motociclismo. Le due strade indicate, quella dell’estetica e della cura del corpo per la bambina, quella della competizione e dell’aggressività per il bambino, sono ormai tracciate e continuano nel proseguo delle vite, fino a ricominciare in circolo…Come scritto da Andrea D’Addio sul sito del Goethe durante la Berlinale, dove il film è stato presentato: “Normal racconta tutto questo lasciando che sia lo spettatore a trarre le sue conclusioni con un’eccezionale costruzione a quadri che non giudica mai esplicitamente e rende ironico anche ciò che a prima vista potrebbe sembrare convenzionale. Il risultato è eccezionale, un film raro per intelligenza e originalità”.

CineDì, il progetto

CineDì proietta, una volta al mese, un film italiano degli ultimi anni, in lingua originale con sottotitoli. La rassegna propone spesso anteprime assolute, film poco distribuiti a cui si tenta di dare maggiore visibilità. Attraverso questa iniziativa viene proposta una rassegna di cinema italiano, «una selezione accurata di lungometraggi che si sono distinti grazie ad un metodo narrativo innovativo e per aver affrontato alcune tematiche particolarmente attuali», così come definisce la curatrice e fondatrice Mara Martinoli. Lo scopo è portare il cinema italiano a Berlino e per questa stagione ha quindi deciso di dedicare la serata del martedì alla proiezione dei film italiani più recenti.

Normal

proiezione in italiano con sottotitoli in inglese

martedì 1 ottobre 2019 20.00

film e Q&A con la regista Adele Tulli

Prezzo: 8€ (qui per acquistare i biglietti)

presso il Kino der Kulturbrauerei

Schönhauser Allee 36, 10435 Berlin

Evento Facebook

Leggi anche: CineDì, inizia con Dogman una nuova rassegna di cinema italiano a Berlino

Leave a Reply