Berlino, 93enne stringe i genitali a un aggressore e sventa rapina

Un’anziana signora è riuscita a liberarsi da due malintenzionati grazie a tanti morsi e una forte stretta alle parti basse.

Una 93enne berlinese è riuscita a far scappare due rapinatori dal suo appartamento a Londoner Straße, nel quartiere berlinese di Wedding. La donna infatti è stata presa d’assalto da due uomini, che l’hanno aggredita violentemente. L’anziana signora, per liberarsi da uno dei due aggressori, lo ha morso alla mano e gli ha afferrato i genitali stringendoglieli con grande forza. L’uomo per il dolore ha dovuto quindi lasciare la presa e i due complici sono scappati senza aver ottenuto quello che speravano. La donna ha riportato delle leggere ferite e ha riferito l’accaduto alla polizia.

La 93enne si è difesa bene e i due aggressori sono fuggiti senza lo sperato bottino

Lunedì mattina 23 luglio, l’anziana protagonista della vicenza si trovava da sola in casa, quando è suonato il campanello della porta. La donna non si aspettava un’aggressione e senza alcun presentimento è andata a chiedere chi poteva essere. All’improvviso è stata scaraventata a terra e trascinata fuori dalla casa da due uomini. I due banditi avevano intenzione con ogni probabilità di tramortire la donna e rubare tutto ciò che si trovava in casa. Inizialmente la 93enne non ha lottato, ma ha continuato a urlare aiuto per tutto il tempo. All’improvviso la donna ha tentato di colpire gli aggressori. Dopo un tentativo di uno dei due rapinatori di chiuderle la bocca con un bastone, la vittima gli ha istintivamente morso la mano e gli ha afferrato con forza i genitali. Autodifesa che ha funzionato efficacemente, perché i due uomini si sono spaventati e sono fuggiti lasciando il bottino dietro di sé.

La polizia consiglia agli anziani di stare attenti a chi far entrare in casa

Per quanto questo fallito tentativo di rapina possa sembrare divertente, per la 93enne è stato davvero uno shock. L’anziana signora sta bene, è stata portata in ospedale con lievi ferite. La donna ha raccontato tutta la vicenda alla polizia, che si è attivata per la ricerca dei due rapinatori. Le forze dell’ordine consigliano a tutti gli anziani di stare in guardia quando apre la porta di casa e di seguire l’esempio di questa coraggiosa signora, che si è battuta per la sua vita.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto copertina: © fsHH, CC0, polizia.

Leave a Reply