Berlino, quattro uomini evadono dal carcere di Plötzensee, zona Charlottenburg. È caccia all’uomo in città

https://pixabay.com/p-219264/?no_redirect

Quattro criminali sono evasi stamattina dal carcere di Plötzensee, zona Charlottenburg nord di Berlino.

L’evasione è avvenuta stamattina alle 6.40 del mattino. Per scappare i quattro hanno distrutto un blocco di cemento adiacente all’impianto di ventilazione e, dopo aver essere riusciti a camminare attraverso lo stretto foro creato, sono corsi all’esterno superando il recinto di guardia protetto da un filo spinato alto solo due metri. Maggiori dettagli ancora non sono emersi anche se sembra che il piano sia stato architettato già il giorno precedente manomettendo alcuni tondini d’acciaio dell’impianto di ventilazione. Il quotidiano BZ ha pubblicato una fotografia del foro creato dai quattro fuggitivi nonché uno scatto della giacca lasciata lungo il percorso. Le trovate cliccando qui.

Le ricerche si estendono da Berlino al resto del Paese

Come riporta il Tagesspiegel le autorità hanno dispiegato un grande contingente di poliziotti in tutta la città per una caccia all’uomo che, gradualmente, si sta estendendo su tutto il Paese. Ancora non sono stati dichiarati i nomi degli evasi mentre i crimini per cui sono stati condannati sembra siano aggressione aggravata, acquisto fraudolento e furto con scasso. Per le 15 è prevista una conferenza stampa da parte della polizia e di un portavoce del carcere per spiegare l’accaduto e le modalità di ricerca in atto. Al momento sono 362 le persone detenute all’interno del carcere di Plötzensee (che è molto vicino ad un lago).

 

 

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Photo: © Prison Jodyleheigh cc0 

Leave a Reply